einaudi lodi

Volontariato

L’Istituto professionale “L. Einaudi”, da sempre attento alle esigenze degli studenti, alla loro preparazione, al loro benessere sia fisico che psichico e all’ambiente che li circonda, ha attivato da anni una collaborazione con il Centro Servizi Volontariato LAUS Vol (ora denominato CSV Lombardia Sud sede territoriale di Lodi) per coinvolgere gli studenti in varie attività di volontariato.

Il volontariato fa emergere il senso civico degli studenti e il dovere di agire socialmente, è uno strumento che genera cambiamento sociale, ha un ruolo educativo sui principi della solidarietà, della cittadinanza attiva, della cultura, del dono dei valori della giustizia e della dignità e dell’interesse verso la propria comunità.

Questo progetto si propone di portare riflessioni sui temi e valori del volontariato, attraverso percorsi strutturati che prevedono l’incontro con i saperi e le storie dei volontari, con esperienze all’interno delle associazioni e con momenti informativi che coinvolgono direttamente i ragazzi.

Si promuovono nell’ambito del volontariato e della cittadinanza attiva, le funzioni di coesione sociale e partecipazione, mediante azioni di educazione alla democrazia e di integrazione interculturale.

Le esperienze di volontariato rappresentano un’opportunità significativa per l’identità personale e fanno crescere la consapevolezza dei ragazzi e la loro capacità di azione nei contesti sociali in cui abitano.

RELAZIONE FINALE ANNO SCOLASTICO 2020-21

Quest’anno le attività di volontariato sono state svolte in modo diverso rispetto agli anni precedenti, a causa del Covid. Gli studenti non hanno potuto lavorare direttamente sul campo ma, sono stati sensibilizzati da professionisti del settore “no profit” e da specialisti che stanno attualmente lavorando in vari ambiti sociali del nostro territorio e non solo, in situazioni particolarmente difficili e dolorose; Tutte le persone coinvolte hanno portato la loro testimonianza tramite incontri in videoconferenza con l’obiettivo di sensibilizzare i nostri studenti, far emergere il senso civico e il dovere di agire socialmente, approfondendo i principi della solidarietà e della cittadinanza attiva.

Hanno aderito le classi degli Indirizzi: Servizi Socio-Sanitari e Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale: 4Bsss, 4Asss, 3Asas, 5Bsss e 5Asss; le ore dedicate ai suddetti incontri online, sono state riconosciute anche come attività di formazione nei percorsi delle competenze trasversali e per l’orientamento (PCTO).

Gli esperti coinvolti sono stati:
1) Alberto Prina, fotogiornalista, che ci ha presentato e spiegato due reportage fotografici del Festival della Fotografia Etica: la Brexit e la guerra israelo-palestinese. Grazie a questo incontro, gli studenti hanno anche conosciuto e affrontato varie tematiche legate all’attualità, alla politica internazionale, alla sostenibilità ambientale e ai diritti umani.
2) Dott. Giorgio Negro, delegato polivalente per il Comitato internazionale della Croce Rossa. Il suddetto ha ricoperto i ruoli di capo ufficio e capo missione in Europa, presso il quartier generale del CICR a Ginevra e in molti altri paesi dell’America Latina, America Centrale, Asia e Africa. Si è occupato della protezione dei diritti umani e della tutela delle vittime nelle situazioni di conflitto.
3) Giulio Costa, psicologo e psicoterapeuta del dipartimento oncologico e di cure palliative, e Paola Orsi, Medico palliativista, dell’ASST di Lodi. Entrambi hanno spiegato le finalità e il senso delle cure palliative e hanno presentato il progetto “Vita ai Giorni“.

Infine la classe 4 BSSS ha partecipato in remoto all’attività promossa dal CSV Lombardia dal titolo ”Nessuno escluso- Proposte attive per lo sviluppo sostenibile”, partendo dai temi dell’Agenda ONU 2030. Gli studenti hanno avuto modo di riflettere sulla bellezza del mondo desiderato e la responsabilità che ne consegue.

Tutte le esperienze proposte hanno rappresentato un’opportunità significativa per l’identità personale di ogni singolo studente e hanno fanno crescere la consapevolezza dei ragazzi e la loro capacità di azione nei contesti sociali in cui abitano.

Referente del volontariato: Prof.ssa Rosaria Maria De Caro
Collaboratrice: Prof.ssa Covelli Laura

RELAZIONE FINALE ANNO SCOLASTICO 2018-19

Anche quest’anno abbiamo deciso di coinvolgere gli studenti in varie attività di volontariato:

FESTIVAL DELLA FOTOGRAFIA ETICA (6 – 28 Ottobre 2018)
Gli studenti, accompagnati dai docenti delle classi, si sono recati presso i luoghi in cui sono state allestite le varie mostre. Queste visite guidate hanno sensibilizzato gli studenti su tematiche drammatiche e serie che altre persone, in altri posti del mondo, stanno vivendo.

GIORNATA NAZIONALE DELLA COLLETTA ALIMENTARE  
Gli studenti hanno partecipato alla 22° Giornata Nazionale della Colletta Alimentare prevista per l’ultimo sabato di novembre. Come sempre, gli studenti hanno avuto il compito di coinvolgere le  famiglie nell’acquistare e donare parte della spesa che è stata raccolta  presso i banchetti appositamente predisposti dai volontari adulti, è stata fatta una  cernita e il cibo offerto è stato inscatolato; tutto ciò in collaborazione con Fondazione Banco Alimentare che è promotore dell’evento. Gli studenti hanno successivamente  ricevuto un attestato valido come credito  

SPECIAL OLYMPICS
Nel mese di maggio, gli studenti hanno partecipato alla manifestazione sportiva a carattere nazionale per atleti diversamente abili in collaborazione con l’associazione No Limits e con Special Olympics Team Lombardia. La missione di Special Olympics è stata quella di promuovere gli allenamenti e la pratica dello sport olimpico per persone con disabilità intellettive dando loro continue opportunità di sviluppo fisico e psichico, facendo loro dimostrare coraggio, capacità e creando sempre nuovi motivi per gioire insieme alle proprie famiglie, ai propri amici e a tutta la comunità. Gli studenti dell’Istituto Einaudi hanno partecipato come volontari per supportare gli atleti durante tutta l’attività ed hanno anche  ricevuto un attestato di partecipazione valido come credito

L’ALTRA ESTATE 8° EDIZIONE
Sono stati affissi, all’interno dell’Istituto Einaudi, delle locandine per promuovere  i campi estivi di volontariato  mediante l’apertura di uno sportello settimanale  estivo, in collaborazione con informa giovani, con lo scopo di proporre attività di volontariato locale, nazionale, europeo e internazionale; la finalità è quella di agevolare esperienze che restituiscano senso al tempo libero estivo di giovani e adolescenti(giugno – luglio 2019).     

Referente del volontariato: Prof.ssa Rosaria Maria De Caro

FAI CAMMINARE LA PACE

Il giorno 7 ottobre 2017 le classi 1^Ass, 3^css e 2^cat del nostro Istituto, accompagnate dalle docenti Carossa, Quinto, Risino, Gramegna, De Caro, Vinci e Cabrini, hanno partecipato alla 9° Marcia della Pace per le vie della città di Lodi. Gli alunni hanno realizzato due bellissimi e colorati striscioni che hanno orgogliosamente sventolato per tutto il cammino.

Ecco il breve filmato della giornata:

ARCHIVIO DEI PROGETTI DEGLI ANNI PRECEDENTI

Clicca qui per accedere all’archivio dei progetti degli anni precedenti.